Ha solo 15 anni Maximiliano Strehlke, nuotatore della Aquajitos che si è aggiudicato domenica la Lovere-Pisogne Swim, traversata di 2,8 chilometri sul lago d’Iseo organizzata dalla Federico Troletti Team all’interno del Circuito del Kaimano.

 

Il messicano ha impiegato 36 minuti e 5 secondi per raggiungere, dal porto di Lovere, quello di Pisogne. Subito dopo, con un distacco di pochi secondi, Filippo Agazzi della Franciacorta Nuoto, 14 anni. Terzo Daniele Savia della TriLake.

Tra le donne, invece, a raggiungere il traguardo per prima è stata Elisa Cattaneo, già vincitrice della prima tappa del Circuito, sul lago Moro, che ha così battuto Atena Ceruti ed Elena Manzato. Il prossimo appuntamento con il Circuito del Kaimano sarà il 9 settembre con l’ultima tappa, la Iseo Lake Monte Isola Swin di 8,8 chilometri.

[Foto dalla pagina Facebook di Federico Troletti Team]

Share This