Ritorna a Lovere la Settimana della Cultura Classica.

 

Il più grande evento teatrale del lago d’Iseo vede al centro i giovani, parte attiva dell’organizzazione del festival da 5 anni, che partecipano agli spettacoli professionali ogni sera. L’evento comprende al suo interno il Festival del Teatro nella scuola, lezioni spettacolo professionali, workshop e conferenze.

Il fine della Settimana è la diffusione, l’approfondimento e la difesa della cultura classica.

L’evento è stato avviato nel 2003 dalla sezione Liceo Classico dell’istituto “Decio Celeri” di Lovere, in collaborazione con la coop.

Gli incontri vengono ospitati dal teatro Crystal di Lovere e dalle sale dell’Accademia Tadini.

Il Festival del Teatro Classico nella Scuola è un’occasione di incontro e scambio tra allievi delle scuole superiori del nord Italia che presentano progetti di teatro-scuola aventi per oggetto l’allestimento di opere classiche greche e latine, tragedie e commedie, le riscritture di argomenti classici, l’allestimento di opere moderne che abbiano per oggetto i grandi temi di riflessione sull’uomo.

Si inizia sabato 17 con l’inaugurazione della mostra dei lavori del liceo artistico “Celeri” all’atelier dell’Accademia Tadini in via Oprandi alle 17:00. L’esposizione sarà visibile durante tutta la settimana.

Si prosegue la prossima settimana con una serie di spettacoli al mattino alle 11:10 e la sera alle 20:30 presso il teatro Crystal di Lovere che vedranno sul palco i vari licei coinvolti.

Share This