Nelle gallerie bresciane il 35% dei punti luce non funziona.

Ecco perchè la Provincia ha messo a punto un maxi piano per tutte le gallerie da essa gestite.

Le vecchie lampade saranno sostituite dai led, portando un risparmio in bolletta e minori costi di manutenzione.

Un progetto necessario da tempo, ma per il quale mancavano risorse. 

Per questo si è pensato a un project financing: sarà un operatore privato, Fen Energia, ad effettuare l’investimento iniziale, da oltre 13 milioni.

La società gestirà poi il servizio in concessione per vent’anni, periodo nel quale la Provincia pagherà un canone annuo all’operatore.

Ma non sono previste solo nuove luci e led: in preventivo anche il ripristino di impianti di ventilazione e di telecamere di sorveglianza, per garantire la sicurezza del transito.

Share This