La comunità delle Dorotee di Cemmo piange la scomparsa di suor Maria Cecilia Signorotto.

Originaria di Milano, aveva 69 anni e da due anni era malata, secondo quanto riporta La Voce del Popolo sul suo sito annunciando la morte, avvenuta martedì sera.

Per tanti anni responsabile al Centro di spiritualità Mater Divinae Gratiae e già assistente all’Università Cattolica, suor Cecilia aveva ricoperto diversi importanti ruoli nelle varie strutture gestite dalle Dorotee e negli ultimi due anni era stata a Roma, presso la scuola Manilandia. In passato aveva collaborato anche con Radio Voce Camuna, registrando delle riflessioni sulla figura della Beata Cocchetti.

A livello diocesano è stata, tra gli altri servizi, segretaria dell’Usmi.

La salma è al Centro Mater Divinae Gratiae, dove nel pomeriggio di giovedì alle 15:00 si celebrerà il funerale.
Chi intende partecipare, per le questioni legate alla sicurezza sanitaria, deve telefonare al numero 3403330216.

Share This