Domenica prossima Marone sarà sede di un evento sportivo che segna un debutto a livello mondiale. Si terrà, infatti, la Lykos for Mov 2022, gara di thriatlon rivolta ad atleti paralimpici che per la prima volta al mondo gareggeranno nella formula Mixed Relay, vale a dire una staffetta i cui componenti saranno sia uomini che donne.

Dopo due anni in cui la Lykos for Mov era andata in scena con una formula più classica, ora gli organizzatori hanno pensato di alzare l’asticella, proponendo al pubblico e soprattutto agli atleti partecipanti una gara che prevede tre discipline, ovvero 300 metri di nuoto, otto chilometri di bicicletta e due chilometri di corsa da parte di tre staffettisti per squadra, ciascuna delle quali dovrà tenere conto delle preparazioni di ogni singolo atleta e del tipo di disabilità.

A rimanere come costante, invece, è il binomio sport-solidarietà: durante la giornata, infatti, si presenteranno le varie associazioni sportive che collaborano con Mov Asd, associazione che si occupa dell’attività fisica per i pazienti dei reparti di oncoematologia pediatrica degli Spedali Civili di Brescia; sempre all’insegna della convinzione che lo sport possa davvero aiutare tutti a migliorare la propria vita. Il programma della giornata prevede la partenza del Memorial Luciano Bertagna alle ore 10:00; alle 14:00 il via alla passeggiata per famiglie “A spasso per lo sport”, mentre alle ore 15:00 le premiazioni.

Share This