A partire da lunedì 27 agosto entrerà in funzione a Malegno la sbarra posta presso il ponticello che oltrepassa la ferrovia, in via Sant’Antonio.

Un provvedimento deciso dall’amministrazione comunale, che consentirà di far rispettare il divieto di transito che in realtà sarebbe in vigore da anni su quel tratto, utilizzato come via alternativa alla provinciale 5 che raggiunge Borno, soprattutto da chi vuole evitare il passaggio a livello.

Funzionerà così: i residenti e coloro che hanno diritto al transito possono oltrepassare la sbarra previa la registrazione della propria targa, comunicandola attraverso l’apposito modulo da compilare in municipio o presso il comando di Polizia locale di Breno.

I non residenti e i non aventi diritto, onde evitare di creare intasamenti, non devono transitare in quella direzione. Il sindaco Paolo Erba fa sapere che si tratta di un provvedimento adottato principalmente per tutelare i pedoni e garantire la corretta circolazione stradale di questa via secondaria.

Share This