Come ogni anno, a Malegno il mese di ottobre segna la partenza per l’invio delle candidature al Premio Mites Terram Possident, il riconoscimento che viene consegnato dall’Amministrazione comunale per la solidarietà e la pace in occasione della Festa patronale di Sant’Andrea.

Il premio, ribadiscono dal Comune, sarà assegnato ad uno tra persone, associazioni, istituti ed organizzazioni che si sono distinte “per l’impegno in progetti ed azioni di solidarietà e di pace o in atti concreti di generosità e bontà umana, a livello mondiale, nazionale e locale”.

Oltre ad una somma in denaro, sarà consegnato anche un manufatto raffigurante lo stemma del Comune ed il suo motto, che dà il nome anche al premio. Le candidature con le motivazioni vanno presentate all’Ufficio Protocollo del Comune entro le ore 12:00 del 4 novembre.

Il riconoscimento sarà assegnato, come detto, durante la Festa patronale di Sant’Andrea, che si sviluppa solitamente tra fine novembre ed inizio dicembre. Il programma di quest’anno non è ancora stato comunicato, ma è inevitabile che subirà alcune modifiche a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

Share This