Disagi sulla Statale 42, all’altezza di Malonno, dove a causa di una colata detritica avvenuta lungo la Val Rabbia il Comune si è visto costretto, nella notte tra venerdì e sabato, a chiudere in via cautelativa il tratto di strada. Sempre il Municipio ha comunicato la possibilità di salire verso l’alta Valle passando per l’intercomunale Malonno-Loritto-Faeto.

AVVISO CHIUSURA SS 42La strada Statale 42 è attualmente chiusa all'altezza di Malonno a causa di una colata detritica…

Pubblicato da Comune di Malonno su Venerdì 28 agosto 2020

La Statale è stata riaperta nelle prime ore della mattina di sabato, ma a senso unico alternato: si segnalano lunghe code sul tratto (fino a 15 minuti di attesa per chi scende, fino a 30 minuti per chi sale), con posti di blocco alle rotonde di Malonno e Sonico per regolare il traffico.

Per quanto riguarda la frana, le difese idrauliche costruite hanno tenuto, evitando così l’esondazione sulla Statale 42 e permettendo il deposito di buona parte del trasporto solido. Sul posto, a monitorare la situazione ed il traffico, la Protezione Civile di Sonico, Edolo, Malonno e Cevo, i Vigili del Fuoco di Darfo, la Polizia Stradale ed i Carabinieri.

Share This