(Foto di Stefano Panteghini)

E’ andata in scena a Malonno la 72^ edizione della Fiera di San Gallo, un evento che ha visto la partecipazione di 20 aziende con 220 capi al loro seguito. Nonostante le restrizioni l’evento è stato fortemente voluto dall’Amministrazione comunale in questo difficile anno di crisi.

Con il prezioso supporto della Protezione Civile di Malonno sono stati applicati tutti i protocolli nel pieno rispetto delle normative in materia di prevenzione da Covid-19, con la raccolta dei nominativi delle persone presenti, la misurazione della temperatura, il rispetto del distanziamento e l’utilizzo della mascherina. Presenti anche i Carabinieri di Cedegolo a presidiare la Fiera e la Rassegna Bovina.

“Un doveroso grazie a tutti gli allevatori di Malonno che, nonostante le tante difficoltà, amplificate dall’emergenza sanitaria, portano avanti con determinazione e spirito di sacrificio, una fondamentale tradizione per il paese. Un’attività che, anno dopo anno, è diventata d’importanza vitale per il mantenimento del nostro, sempre più fragile, territorio. Esprimiamo vicinanza e pieno sostegno ai nostri allevatori” ha affermato il sindaco di Malonno Giovanni Ghirardi a margine della storica manifestazione.

Share This