L’allerta per il maltempo che si è effettivamente riversato sul territorio in queste ore aveva spinto già ieri mattina gli organizzatori della Malonno-Zazza a rinviare la manifestazione motoristica non competitiva prevista per il 30 agosto al prossimo 13 settembre.

Le previsioni per domenica danno pioggia per tutta la giornata: gli organizzatori, ovvero Motori in Montagna, insieme a M.I.M. Eventi, l’Associazione Le Valli Bresciane, Automobilismo ed il Comune di Malonno stesso, dopo un sopralluogo del tracciato hanno preferito non rischiare e rinviare il tutto.

!!ATTENZIONE!! STAMATTIMA SIAMO STATI A MALONNO SUL TRACCIATO PER VERIFICARE LE ULTIME COSE, E PARLANDO CON IL SINDACO…

Pubblicato da Motori in Montagna su Venerdì 28 agosto 2020

Tra due settimane il programma resterà invariato rispetto a come si sarebbe dovuto svolgere domani: alle ore 09:00 il ritrovo al laghetto e quindi la partenza dal ponte dopo il campo sportivo, con arrivo all’inizio dell’abitato di Zazza e discesa a Rino di Sonico.

Cinque le manches previste, due al mattino e tre al pomeriggio; il parco assistenza sarà allestito nel piazzale del Campo sportivo, seguendo tutte le norme anti-Covid che permetteranno l’accesso solo agli operatori ed ai piloti iscritti censiti ed identificati.

Share This