Ferrovie Nord ha annunciato i lavori di manutenzione straordinaria per i due ponti ferroviari di Capo di Ponte e di Dazza di Sonico.

 

I due manufatti, che hanno più di cent’anni d’età, sono ancora in buone condizioni, come dimostrato da recenti studi che ne hanno dimostrato la mancanza di problemi di staticità. L’azienda, all’interno di una serie di interventi sulla Brescia-Iseo-Edolo, ha deciso comunque di effettuare dei lavori di manutenzione, per prevenire i danni conseguenti alla conservazione delle superfici in calcestruzzo.

Sarà quindi eliminata la percolazione delle acque piovane, saranno migliorati gli archi laterali di accesso, effettuata un’idropulizia delle pietre, ma anche rifatti i cordoli e sostituiti i vecchi parapetti. Lavori che dovrebbero concludersi entro il mese di novembre.

Share This