Chiusura di stagione per la Master Rapid SKF CBL.

Gli esami per il passaggio di grado e quindi di cintura sono un appuntamento importante che rappresenta un test di valutazione che porta la totalità degli associati (quest’anno ben 1300 atleti) a raggiungere un nuovo superiore status tecnico e di abilità.

Il periodo coinvolto (dal 20 maggio al 20 giugno) ha visto protagonisti nei vari Palasport gli associati di Esine e Bergamo, poi Ghedi, Villa D’Ogna, Cedegolo, Berzo Inferiore e Pian Camuno. Il tutto coordinato dai Maestri Francesco Maffolini, Dario Zanotti, Francesco Landi e Vincenzo Ippolito. Esemplare la prova dei piccoli e grandi karateki.

All’evento sportivo sono intervenute numerose personalità amministrative e del mondo della scuola, hanno partecipato altresì alcuni tra le migliori promesse lombarde, molte delle quali proprio tesserate al Karate Master Rapid SKF CBL.

Durante la manifestazione sono state consegnate anche le sei borse di studio del valore totale di duemila e 500 euro: quattro borse di studio “Energia” da parte di Valle Camonica Servizi Vendite, con le quali sono stati premiati: Thomas Mariolini, Michael Pedersoli, Luigi Baronchelli e Darko Gatti; due borse di studio da parte dell’hotel “Araba Fenice” di Pilzone di Iseo assegnate a Ilary Coppa e Simone Passi.

Archiviata la stagione si pensa già a un 2018/2019 promettente.

Share This