Dopo la forzata pausa dovuta alla emergenza sanitaria, Darfo Boario Terme si prepara ad ospitare il ritorno del “18° Trofeo ASD Progetto Ciclismo – Memorial Cav. Augusto Maffi“.

Grazie alla collaborazione tra l’AS Boario e ASD Progetto Ciclismo Rodengo Saiano, organizzatore dell’evento fin dall’origine, l’evento verrà ospitato per la prima volta a Boario.

La Gara Regionale, che porterà nella cittadina termale più di un migliaio persone tra atleti e accompagnatori, è riservata agli atleti della categoria “giovanissimi” (sia maschile che femminile), ovvero ragazzini tra i 7 e gli 11 anni, e coinvolgerà una trentina di teams provenienti da tutta la Lombardia.

I 250 ragazzi, in base alla categoria di appartenenza, si confronteranno lungo il circuito tracciato di circa 750mt, per un numero di giri crescente in funzione dell’età. Gli atleti partiranno da Via De Gasperi lungo un anello che attraverso Viale Repubblica e Via Fausto Cadeo, li riporterà alla partenza nei pressi di Piazzale Einaudi (Stazione di Boario). Partenza alle ore 14:00 e conclusione delle gare prevista per le ore 18:00.

Con questo appuntamento il movimento ciclistico, che aveva già ripreso l’attività professionistica, riavvia il percorso dei più giovani: un segno di speranza e di ritorno alla normalità, pur nel pieno rispetto delle disposizioni in materia di sicurezza e prevenzione Covid-19.

Share This