Strepitose gare per i piloti del Moto Club Sebino al Mondiale Enduro in Grecia.

Sabato Giacomo Redondi, campione di Costa Volpino che corre col Team Husqvarna Jet Zanardo e i colori del Mc Sebino e del Team Red Bull, si è nuovamente imposto nella classe E2.

Domenica invece, in seguito a una brutta caduta alla prima prova di Enduro, che lo ha relegato in fondo alla classifica, è riuscito a terminare all’8° posto.

Giacomo Redondi era salito sul gradino più alto anche nel secondo giorno del Gp di Spagna, il 12 maggio.

Occhi puntati ora al Campionato Mondiale in Italia, che si svolgerà a Rovetta, sperando che il campione bergamasco si possa riprendere dalla botta alle costole riportata nella caduta in Grecia

Share This