L’ex asilo di Monno, là dove nei mesi scorsi è stato messo a punto il progetto Ca’Mon per la realizzazione di un museo-laboratorio dedicato ai “tapè”, al suo interno contiene ancora armadi, banchi e giochi per bambini che risalgono ai tempi in cui la struttura era gestita dalle Suore Canossiane.

Lo sgombero di quei locali ha spinto l’Amministrazione comunale a dare il via ad un’iniziativa che si terrà domenica prossima presso lo stesso ex Asilo, ovvero un’asta di beneficenza.

Aperta dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle ore 14:00 alle 17:00, l’asta permetterà ai partecipanti di aggiudicarsi quanto si trovava all’interno della struttura: invece che gettarlo, si è scelto così di provare a trovare chi fosse interessato ad acquistarlo a prezzo agevolato, dedicando all’asta un’interna giornata.

Il ricavato sarà interamente devoluto all’attuale asilo di Monno: un modo per quello che è stato il passato del paese di aiutare il proprio presente e futuro.

Share This