Sono stati quasi 300 i partecipanti, il 2 febbraio scorso, alla “Monte Altissimo Vertical Race”, che si è tenuta a Borno dopo lo stop dell’anno scorso, questa volta con l’organizzazione della società “P3rsonal”, in collaborazione con Borno Ski Area Monte Altissimo ed il Comune di Borno.

Il tracciato di 4 chilometri con un dislivello di 720 metri ha visto, tra i Senior, la vittoria di Giovanni Zamboni (Gromo) e di Corinna Ghirardi (AdamelloSki), entrambi vincitori già dell’edizione 2020; tra gli Over45, invece, si è imposto Marzio Deho (Nembro), tra gli Over55 Angelo Paroletti (AdamelloSki). Il percorso prevedeva la partenza da Ogne fino al rifugio in quota, sia con le pelli ma anche con le scapette da corsa o i ramponcini; due le corse andate in scena, Competitiva e Non Competiviva.

Share This