Sono ore di apprensione, a Monte Isola, dove la popolazione sta volgendo lo sguardo alla sponda bergamasca del lago d’Iseo. Qui, per la precisione a Tavernola, una frana sta minacciando il Comune nella zona del cementificio: un fronte franoso stimato in almeno un milione e mezzo di metri cubi, che avanza di un centimetro al giorno.

Mentre la Strada Provinciale 469, via di accesso a Vigolo (dove sono già state fatte evacuare sette famiglie) e Parzanica, è stata chiusa; sull’isola del Sebino il timore è causato dalla possibile onda anomala che la frana potrebbe causare da un momento all’altro.

COMUNICATO ISTITUZIONALE AI MONTISOLANI 26 FEBBRAIO 2021 ORE 16.00 "DISTACCO DI MATERIALE FRANOSO NEL COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA"

Posted by Comune Di Monte Isola on Friday, February 26, 2021

L’area più a rischio è quella del Porto di Siviano, che dista dalla sponda del lago bergamasca 1.800 metri: qui Fiorello Turla, sindaco di Monte Isola, ha già definito alcune strategie per l’evacuazione. In particolare, se si ravviserà una situazione di emergenza, sarà fatto suonare il “campanone” della chiesa di Siviano: a questo segnale, i residenti dovranno recarsi immediatamente al campo sportivo della parrocchia che, essendo più alto rispetto all’area del porto, è stato scelto come area di ammassamento. Venti famiglie, però, hanno preferito non aspettare ed hanno già lasciato le proprie abitazioni.

Il sindaco ha chiesto anche ai residenti della frazione di adoperarsi per trovare delle sistemazioni alternative o di contattare il Comune per riceverne una. La situazione è intanto tenuta sotto controllo da un gruppo tecnico di esperti.

Ad osservare il fronte franoso c’è anche uno speciale radar, utilizzato solitamente per monitorare vulcani o maxi smottamenti; la Prefettura ha inoltre attivato un Centro di coordinamento soccorsi e che riunisce, oltre alle istituzioni, anche i carabinieri, i Vigili del fuoco, l’Autorità di Bacino, la Navigazione Lago d’Iseo, la Comunità Montana del Sebino Bresciano, l’Asst della Franciacorta ed il 118.

Share This