Grande lavoro in questi giorni per il Gruppo Aragosta, impegnato nell’organizzazione del MotorX Music & Fun, che si svolgerà a Capo di Ponte nelle giornate del 17, 18 e 19 agosto.

 

La manifestazione ha come elemento portante gare e dimostrazioni di enduro e cross, abbinate a musica, gastronomia e intrattenimento, senza dimenticare di fare del bene: anche quest’anno ci sarà uno scopo benefico.

Il percorso non presenterà ostacoli artificiali, ma solo terra, sabbia e dossi, spiegano gli organizzatori, annunciando che le iscrizioni sono aperte a tutti i possessori di licenza della Federazione Motociclistica Italiana.

Prevista nello specifico la partenza allineata di 4 piloti, e, a seguire, una serie di batterie di qualificazione, fino alla finale prevista in notturna, cui si aggiungerà la prova del Supercampione Trofeo Aragosta.

Protagonisti anche quest’anno gli amici del Vespa Cross e delle Pit Bike. Altre conferme dalla passata edizione sono: l’esibizione dei Quad con batterie eliminatorie 1 VS 1 e la lodevole iniziativa “Biker per un giorno”, che permette agli ospiti di alcune Cooperative Sociali di provare l’emozione di stare in sella a una moto da strada.

La novità 2018 sarà invece l’esibizione di moto da Cross e Enduro anni 80/90 in memoria di Beppe Grola, campione capontino di Motocross prematuramente scomparso, a cui verranno dedicate la Race 35 e una mostra fotografica.

Oltre agli eventi sportivi, varie attività commerciali gestiranno e organizzeranno direttamente il concorso Miss e Mister Motorx 2018 e la Sfilata di Moda.

Il programma musicale prevede DJ set, Live music Leghe Leggere, con cover band di rock Italiano e revival anni ’60 , ’70 , ’80.

Non mancherà nel corso della tre giorni lo stand gastronomico. L’area della pista e il tendone della festa sorgono in centro a Capo di Ponte, presso l’oratorio.

Share This