Un lupo oppure un orso potrebbero avere ucciso una mucca, una delle scorse notti, al Pian d’Astrio, in territorio di Breno. Dalle prime analisi effettuate dai tecnici la bovina, trovata sbranata domenica scorsa, potrebbe essere stata attaccata da un lupo, ma le ferite – alla gola e al costato – sono simili a quelle inferte da unghie affilate e non si esclude quindi l’orso.

Saranno le analisi genetiche sui campioni raccolti dalla Polizia provinciale a stabilire quale predatore si aggira sui monti tra Breno e Niardo.

A lanciare l’allarme ai tecnici e al veterinario è stato Vittorio Poli, pastore di Niardo che gestisce il pascolo in quota. Ad Astrio sono intervenuti anche i volontari del Gruppo Grandi Carnivori della Provincia, che da alcuni anni stanno effettuando delle operazioni di monitoraggio sulla presenza dell’orso bruno e del lupo sul territorio provinciale.

Nel frattempo, ma non si sa quanto sia ricollegabile all’episodio della bovina, sui social è stato pubblicato il video girato da un automobilista (Simone Bellini) scendendo da località Campolaro. Illuminato dai fari dell’auto si vede nitidamente un giovane orso che corre sulla strada.

Share This