A settembre il campo sportivo di Nadro accoglierà i giocatori con un look rinnovato.

Inizieranno nelle prossime settimane, infatti, i lavori di manutenzione straordinaria del centro sportivo della frazione di Ceto.

Le opere, in appalto alla impresa Service Snc di Berzo Inferiore per un costo di 350mila euro, consisteranno nel rifacimento del tappeto erboso sintetico del campo di calcio e la sistemazione del corretto deflusso delle acque sul terreno di gioco.

Saranno messe in sicurezza anche le tribune, con l’installazione di parapetti; attenzione anche all’abbattimento delle barriere architettoniche, con la realizzazione di due posti auto riservati ai diversamente abili con accesso diretto alle tribune ed al campo da gioco.

Queste, però, non saranno le uniche novità che la frazione di Ceto si ritroverà: il Comune ha infatti deciso di completare l’area camper con i relativi impianti e la sistemazione della viabilità interna, realizzando anche dei parcheggi pavimentati.

Prevista anche la realizzazione di condotte per il corretto smaltimento delle acque meteoriche. Interventi, questi, che daranno la possibilità all’area camper di diventare più attrattiva ed ospitale per chi passerà in alta Valle.

I lavori, come detto, inizieranno nelle prossime settimane, con l’intenzione da parte dell’amministrazione Lanzetti di completare quelli relativi al campo di calcio prima dell’inizio della prossima stagione sportiva.

Share This