Nuove grondaie per la santella dell’Addolorata di Nadro di Ceto.

 

Lo scorso anno ignoti avevano asportato tutte le grondaie in rame della chiesetta appena fuori dall’abitato.

Rubate nello stesso contesto anche le coperture in rame delle cappelle del vicino cimitero.

Gli alpini locali, coordinati da Luigi Giarelli, hanno provveduto a sostituire a loro spese tutte le grondaie, installandone di nuove, in lamiera zincata.

Un gesto generoso che rende onore ancora una volta agli alpini.

Share This