La Navigazione Lago d’Iseo segue i passaggi di zone della Regione con grande attenzione, al fine di adeguare la propria offerta a seconda delle esigenze e dei possibili spostamenti dei passeggeri. Per questo, con il ritorno della Lombardia in zona arancione, dal 12 aprile cambiano anche gli orari della società di trasporto del Sebino.

Nello specifico, è stato reintrodotto l’orario invernale ordinario che è stato in vigore fino al 24 febbraio scorso. Sono state quindi ripristinate le corse giornaliere della linea “Iseo-Monte Isola-Tavernola Bergamasca” e feriali della linea “Lovere-Pisogne”, che assicurano tra gli altri i collegamenti scolastici nei giorni feriali.

Il tutto, con la previsione che la riduzione delle limitazioni agli spostamenti e, soprattutto, il ritorno alla didattica in presenza degli studenti possa rendere necessari i servizi di collegamenti che erano stati sospesi. Restano sempre attivi e regolari con le consuete modalità i servizi di collegamento tra Sulzano e Peschiera Maraglio (74 corse andata e ritorno al giorno), Sale Marasino e Carzano (57 corse andata e ritorno al giorno) e tra Sale Marasino e Siviano (6 corse a chiamata andata e ritorno al giorno) garantiti 24 h su 24.

Resta sospeso, invece, il servizio di navigazione nel fine settimana su tutte le località lacustri: per la sua riattivazione, si attende il passaggio in zona gialla e quindi un’ulteriore riduzione delle restrizioni all’interno della Regione.

Share This