Sci gratis, non solo per i ragazzi tra i 6 e i 16 anni che rientrano nel progetto “Free skipass” di Bim e Comuni, ma anche per gli under 6 che risiedono nei comuni dell’unione degli Antichi borghi e nei comuni soci della società funivia Boario-Borno.

Il comprensorio di Borno-Monte Altissimo va oltre l’importante iniziativa camuna che coinvolge tutti i comprensori del territorio e, come lo scorso anno, fa sciare gratis, con skipass stagionale da richiedere con carta di identità alla mano, anche i bambini sotto i sei anni di età. 

L’offerta è riservata ai residenti nei comuni di Borno, Ossimo, Malegno, Cividate, Breno e Niardo, che fanno parte dell’Unione e nei comuni di Darfo, Angolo Terme e Piancogno, soci della società.

Contrariamente al “Free skipass”, quello per gli under 6 sarà utilizzabile solo nel comprensorio di Borno-Monte Altissimo.

“Puntiamo -ha detto Matteo Rivadossi, presidente della società- a portare sulla neve sempre più bambini, perchè siano volano per il nostro territorio e per lo sci. Così oltre ad aderire con piacere, per il terzo anno, all’iniziativa del Bim, facciamo un piccolo passo in più che speriamo ci possa portare tanti piccoli sciatori in erba ed incontrare le difficoltà delle famiglie”.

Share This