Non sono mancati i disagi causati dalle nevicate di queste ore in alta Valle. In particolare a risentirne sono stati i Comuni di Cimbergo e di Paspardo: qui, per alcune ore nel pomeriggio di venerdì, la linea elettrica è saltata, lasciato al buio tutto il paese di Cimbergo e metà di Paspardo. Il motivo è stato subito individuato: la neve ha appesantito alcuni alberi, i cui rami sono finiti con il toccare i tralicci, causando un’interferenza che ha portato all’interruzione dell’elettricità.

Numerose le segnalazioni dei residenti che si chiedevano come mai la corrente continuasse a saltare. Una situazione, ha fatto sapere Giovan Battista Polonioli, che è stata risolta nel giro di poche ore dai tecnici Enel che, intervenuti sul posto, hanno rimediato al disagio. Problemi risolti anche ad Edolo, dove durante la notte i Vigili del Fuoco volontari sono intervenuti sulla Statale 42 e sulla Statale 39 per rimuovere alcuni alberi caduti sulla carreggiata sempre a causa dell’abbondante neve.

Share This