Emergenza idrica a Niardo.

 

Negli ultimi giorni in alcuni punti del paese è stata interrotta l’erogazione dell’acqua potabile per la presenza di perdite lungo alcuni tratti della rete.

Per questo il sindaco Carlo Sacristani ha ordinato di chiudere tutte le fontane pubbliche, per evitare sprechi e consentire un maggior afflusso d’acqua, e chiesto ai cittadini di limitare il consumo di acqua per tutti gli usi diversi da quelli alimentari e igienico-sanitari, evitando irrigazioni e lavaggi auto.

Il Comune ha inoltre pubblicato un avviso in cui si legge che nei prossimi giorni si verificheranno inconvenienti e temporanee sospensioni (soprattutto nelle ore notturne) alla fornitura di acqua potabile alle utenze servite dall’acquedotto comunale.

Share This