Una rinascita di un paese colpito da una calamità naturale può passare anche dalla riapertura di un negozio. A Niardo, nei giorni scorsi, una delle attività maggiormente colpite dall’alluvione di fine luglio, ovvero il negozio di abbigliamento “Il Sempreverde”, ha finalmente potuto riaprire le serrande: la sede, ovviamente, non è quella di sempre, ma un locale esattamente di fronte, che ha permesso al proprietario ed ai suoi clienti di ritrovarsi e di provare a ritrovare una normalità, anche se a qualche metro di distanza.

Un segnale di una ripresa che non sarebbe potuta avvenire senza i numerosi volontari che hanno fatto avanti e indietro da Niardo nei giorni immediatamente successivi all’alluvione e anche nelle settimane seguenti: a loro, in occasione della Festa degli anni d’argento, Carlo Sacristani, sindaco del paese, ha consegnato dei riconoscimenti ai Vigili del Fuoco, alla Pro Loco, al Gruppo Alpini, al gruppo parrocchiale ed alla Protezione Civile.

Share This