Si è svolta domenica a Plemo di Esine la cerimonia di inaugurazione ufficiale della sede del gruppo di Protezione civile comunale.

Il quartier generale è stato allestito proprio nella frazione, in via San Martino e sarà utilizzato dai 35 operatori, coordinati da Sergio Marioli e specializzati soprattutto nel campo dell’antincendio boschivo e della ricerca in superficie con cani da soccorso.

Il Comune ha fornito ai volontari lo spazio in comodato d’uso gratuito. Oltre a nuovi uffici, la sede è dotata di un magazzino per le attrezzature e per il posteggio dei due fuoristrada.

Al taglio del nastro erano presenti, oltre al sindaco di Esine Emanuele Moraschini, Gianbattista Sangalli, coordinatore dei gruppi Aib della Comunità Montana, e l’assessore Cristian Farisè.

Dopo avere omaggiato i colleghi volontari dei Vigili del fuoco con un pacchetto di strumenti per l’emergenza sanitaria, il parroco di Plemo, don Redento Tignonsini, ha benedetto il nuovo labaro del Gruppo.

Share This