Anche la Vallecamonica è coinvolta nel sogno di poter vedere le Olimpiadi Invernali del 2026 disputarsi in Lombardia.

 

Al Coni è arrivata infatti la candidatura ufficiale di Milano, che concorrerà con Cortina e Torino per la scelta della città con cui l’Italia si proporrà per ospitare la manifestazione. Nell’annunciare la candidatura, Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, ha ricordato come Milano abbia già dato prova di gestione di grandi eventi con l’Expo e di ‘essere in grado di organizzarli come poche altre realtà nel mondo’.

La Vallecamonica, se Milano fosse la prescelta, vedrebbe così ancora più vicina la possibilità di ospitare sulle proprie montagne alcune gare. Il nostro Paese, però, dovrà vedersela con l’Austria, il Canada, il Giappone, la Svezia, la Svizzera e la Turchia.

Share This