Ester Ledecka ha scritto la storia: 22enne ceca, due volte iridata nello snowboard, supera per un solo centesimo l’austriaca campionessa uscente Anna Veith e conquista l’oro.

Bronzo a Tina Weirather. Quinta l’azzurra Johanna Schnarf , davanti all’accoppiata Brignone-Vonn.

È la classifica del super G donne disputatosi nella notte a Pyeongchang.

Ne parliamo perché ai cancelletti della pista olimpionica c’era anche la camuna Nadia Fanchini, che ha chiuso dodicesima a 77/100. “Sono delusa, ai Giochi se non vai a medaglia sei deluso. Ho dato tutto. La neve era facile, tracciato stupendo, in 15 siamo in un secondo”. Queste alcune sue dichiarazioni pubblicate sui siti sportivi nella notte.

Grande delusione anche per Sofia Goggia, undicesima a 0″54 dopo un grave errore nella parte centrale che l’ha costretta a una grande acrobazia per restare in gara e che le ha fatto perdere alcuni decimi.

Share This