Nel fine settimana a Cesenatico si è svolta la finale nazionale delle Olimpiadi della matematica.

Delle 120 migliori squadre da tutta Italia, ben otto erano le bresciane: dalla città Leonardo, Copernico, Calini e Castelli, dalla Vallecamonica il liceo Golgi di Breno. E ancora: Marzoli di Palazzolo, Pascal di Manerbio e Bagatta di Desenzano.

Grandi risultati da parte degli studenti camuni: il liceo Golgi di Breno è arrivato settimo.

Nella finale a squadre hanno trionfato due team femminili bresciani: sul gradino più alto sono salite le ragazze del Golgi, seguite dalle studentesse del Calini.

Nella gara individuale, sempre dal liceo Golgi, oro a Sabrina Botticchio e argento a Simone Lomolino.

Orgoglio da parte del responsabile provinciale, il professore camuno Paolo Fiorini, che ha “allenato” gli studenti in questo anno scolastico.

Share This