Entra nel vivo questo fine settimana la 7° edizione il festival “Onde musicali sul Lago d’Iseo”, che sulle due sponde del Sebino propone dal 2017 concerti di classica, sinfonica, lirica, cameristica, un cartellone ricco e variegato di appuntamenti.

Promosso dai Comuni lacustri e alcuni comuni adiacenti e organizzato dall’Accademia Tadini di Lovere con la collaborazione di Visit Lake Iseo, presenterà per i mesi estivi ben 52 eventi, quasi tutti a ingresso libero, consolidando la formula vincente di inserire gli eventi in suggestivi siti d’arte e in affascinanti contesti naturalistici.

Fanno eccezione i due che negli anni sono diventati appuntamenti richiestissimi, che avranno il biglietto d’ingresso: il primo a Predore sabato 15 giugno (alle ore 19 e in replica alle ore 21, prenotazione obbligatoria) nell’esclusiva Villa Lanza (nella foto) con Tris d’assi – Enzo Ligresti violino, Giorgio Fiori violoncello, Roberto Barrali pianoforte – che presenteranno con la loro consueta spettacolarità un programma di grande coinvolgimento, e il secondo, che chiuderà la rassegna sull’Isola di Loreto sabato 7 settembre, con “Morricone-Piazzolla”- Quintetto di fiati Neuma.

Tornando a questo fine settimana, in calendario troviamo anche, sabato 15, alle 17:30, a Lovere nella Sala Affreschi dell’Accademia Tadini, la soprano Serena Fazio accompagnata da Francesco Spina alla chitarra con musiche di Vivaldi, Händel, De Falla, Aguado, Schubert. Domenica 16 giugno a Pisogne, il Concerto Finale del 3° Concorso Internazionale Lirico “Franco Ghitti” organizzato da F.M.I. ONLUS di Milano. Inizio alle 16:30 nella Sala De Lisi.

Come di consueto, la direzione artistica è affidata al Maestro Claudio Piastra, chitarrista di fama internazionale: “È per me un grande orgoglio firmare, per il settimo anno consecutivo, il cartellone di questo Festival, che da sempre dedica una particolare attenzione ai giovani esecutori di talento. Durante l’inverno il mio impegno è quello di selezionare fra un numero altissimo di proposte che mi giungono da artisti, Conservatori italiani, Accademie estere e Concorsi. Sono proposte di alto profilo artistico e di qualità e questo rende il mio lavoro ogni anno più impegnativo”.

Tutte le informazioni e il programma aggiornato e completo sul sito di Visitlakeiseo.

Share This