L’Avis di Ono San Pietro ha festeggiato il 40esimo dalla fondazione.

 

In occasione della festa sono intervenute numerose delegazioni delle sezioni bresciane, che hanno formato un corteo che ha attraversato il paese accompagnato dalle note della Banda civica Toscanini e ha raggiunto la parrocchiale, dove don Pierangelo Pedersoli ha celebrato la messa in suffragio dei donatori scomparsi.

Infine sono stati consegnati gli attestati alla presenza del sindaco Elena Broggi, della presidente Teresita Giacomini e dei vertici dell’Avis provinciale.

L’attiguo gruppo di Cerveno ha festeggiato invece i 35 anni d’attività.

Fondata nel 1983, ha come capogruppo Luigi Mondoni, che ha rivolto un accorato appello ai giovani perché si accostino all’Avis.

Il sindaco Marzia Romano ha consegnato la benemerenza in oro con rubino al capogruppo Mondoni e a Pier Luigi Stefani, che hanno raggiunto le 75 donazioni. Gian Carlo e Marco Bazzoni, Giacomo Laidelli, Romeo Mondoni, Massimo Salvetti e Sonia Zani hanno ricevuto il distintivo in oro.

Share This