In leggero calo anche per la giornata di mercoledì la curva pandemica in Vallecamonica: i dati dell’Ats della Montagna parlano di 56 nuovi casi e 91 nuovi guariti. La media di casi trattati sul territorio camuno negli ultimi sette giorni è pari a 63, mentre la media di guariti è di 138.

Gli attualmente positivi in Vallecamonica sono ormai ben sotto quota mille, ovvero 706, numeri che sembrano destinati a scendere ancora. Cosa che sta accadendo anche in Lombardia, dove i nuovi casi di giovedì sono stati 6.116, di cui 810 nel Bresciano.

Infine, da segnalare anche i disagi contenuti per quanto riguarda l’introduzione, da martedì scorso, dell’obbligo vaccinale per i lavoratori pubblici e privati over50: stando ai commenti dei vertici sindacali, delle 13-15mila persone potenzialmente coinvolte, in poche si sono ritrovate a pagare una multa tra i 600 ed i 1.500 euro.

Share This