Forte della sua prima posizione in classifica al momento dello stop di febbraio, l’Orsa Iseo ha ottenuto la promozione dalla Terza alla Seconda Categoria, dove tra l’altro ritroverà l’Eden Esine, da poco ripescato. La squadra del Sebino, che a giugno ha siglato un nuovo accordo con il Cortefranca, si è così subito messa al lavoro per definire la nuova squadra, effettuando nei giorni scorsi una serie di colpi che non sono passati inosservati.

Dopo Simone Maifresi, Demis Danesi ed Andrea Bono, il primo nuovo ingresso è stato quello dell’attaccante Luca Corradi, classe 1994; quindi è arrivato l’ok per Davide Gregis, portiere classe 1993 in forza al Pro Palazzolo. In arrivo anche il mediano Mauro Norbiato (classe ’97) che dopo sei stagioni in Eccellenza al CazzagoBornato era passato al Virtus Aurora Travagliato; dal Villongo giunge invece Enea Sula (classe 2001), mentre per Christopher Donati (classe 1992) si tratta di un ritorno, dal momento che aveva già militato nell’Orsa Iseo Intramedia dal 2017 al 2019.

Share This