Il rilancio dell’Orsa Iseo, la cui prima squadra sta eccellendo nel campionato di Terza categoria , passa anche dallo stadio.

A maggior ragione dopo la notizia che il Coni ha concesso al Comune di Iseo di accedere al credito sportivo per adeguare e mettere in sicurezza il comunale “Giuseppe De Rossi”. All’arrivo dell’ autorizzazione in municipio, è subito seguita la delibera a contrarre un mutuo da 190mila euro.

La struttura, in gestione alla società Orsa Iseo 1946, ha bisogno di una riqualificazione radicale. Il progetto prevede la messa a nuovo di tutti gli impianti, degli spogliatoi, del magazzino, del locale infermeria e dello spazio dei servizi accessori. In più sarà realizzato un nuovo bagno per i disabili. La tribuna per il pubblico non verrà toccata ma si sistemerà la copertura, dove necessario.

Non sarà sistemata la pista di atletica che corre lungo il perimetro del campo da calcio. Questo perché, solo per asfaltarla servono 40mila euro che al momento non ci sono.

Lo stadio comunale ospita i campionati delle diverse divisioni dell’Orsa Iseo che ha squadre di differenti età, dalla prima squadra al settore giovanile. Se sei mesi fa l’Orsa raccoglieva 37 ragazzi del settore giovanile, oggi sono 88 gli iscritti, e tra allievi, juniores e prima squadra, si contano più di 150 atleti. E il rilancio della società calcistica necessita anche di una struttura efficiente.

Share This