Colpo di scena in Seconda Categoria. Stefano Polini, allenatore dell’Orsa Iseo, ha rassegnato nelle ore scorse le proprie dimissioni. Nessuna difficoltà a livello tecnico, dal momento che –tra l’altro- la squadra sebina ha chiuso il 2021 in vetta alla classifica, con ben 5 punti di vantaggio sull’Oratorio San Michele ed il Franciacorta Erbusco, ed ha raggiunto di ottavi di finale in Coppa Lombardia.

Un comunicato ufficiale della società parla di “diversità di vedute” tra il tecnico e la società. “A Stefano Polini”, prosegue la nota, “vanno il ringraziamento per il lavoro svolto nell’ultimo anno e mezzo e i migliori auguri per le prossime tappe della sua carriera da allenatore”.

L’Orsa Iseo non ha ancora comunicato il nome del suo successore, preferendo approfittare della pausa natalizia, anche per provare a ricucire i rapporti e convincere Polini a tornare sui suoi passi. Lucio Quetti, direttore sportivo, è al lavoro proprio per fare in modo che l’allenatore torni in panchina con la ripresa del campionato.

Share This