Il colore del mese di ottobre, anche quest’anno, è il rosa.

 

Torna, infatti, l’appuntamento con l’Ottobre in Rosa, calendario messo a punto dall’Ats della Montagna per la prevenzione e la promozione di uno stile di vita sano. Tra la Vallecamonica e la Valtellina saranno 42 gli appuntamenti, tra incontri, camminate, spettacoli e punti informativi.

Gli appuntamenti in Vallecamonica debuttano giovedì alle ore 20:30, con ‘Dialogo sopra l’amore e il desiderio ad ogni età’, incontro al Centro Congressi con Alessandro Gambera, ginecologo, Giovanna Sigala, psicologa, e Maria Stefania Bellesi, responsabile promozione della salute presso l’Ats della Montagna.

Tre le camminate previste, il 7 e 14 ottobre a Pisogne ed il 21 ottobre ad Esine, mentre il 17 ottobre a Pontedilegno ed il 24 a Darfo si terrà l’incontro ‘+ salute e gusto con meno sale e zucchero’. Il 10 ottobre gli ospedali di Esine e di Edolo ospiteranno dei punti informativi su ansia e depressione; sempre all’ospedale di Esine, inoltre, dal 1° ottobre sarà possibile visitare la mostra ‘Il pentagramma della vita, musica per i tuoi occhi’, con le foto che hanno partecipato alla terza edizione del concorso ‘Sguardi’.

Spazio anche alla meditazione, a Breno il 6 ottobre, con la serata ‘Bagno di gong’, presso la Caserma dei Vigili del Fuoco. Infine, il rosa sarà anche il colore con cui saranno illuminati durante il mese alcuni monumenti e siti di rilevanza storica, come le incisioni rupestri del Parco archeologico di Seradina e Bedolina di Capo di Ponte, il cui ingresso il 20 e 21 ottobre sarà gratuito per le donne.

Share This