Cividate Camuno ha fatto un tuffo nel passato ed è tornato ad organizzare, grazie a Comune e Pro loco Cividatese, “Panem et Circenses”. Dopo l’inaugurazione di venerdì, il fine settimana ambientato nell’antica Civitas Camunnorum è entrato nel vivo.

Domenica si inizia al mattino alle 8:30 con la passeggiata archeologica culturale tra le rovine dell’antico Anfiteatro e il parco di Spinera. A seguire storie della Gladiatura e spettacolo gladiatorio presso l’anfiteatro (prevista una replica anche alle 18:30). Si proseguirà  alle 15 con i laboratori per bambini curati dall’associazione LOntànoVerde, seguiti alle 16 dall’apertura del mercato storico romano e dai ludi nel brolo di Casa Tovini. La compagnia di Messer Squilibrio si esibirà in spettacoli itineranti dalle 17.

Alle 20:30 la lettura, a cura di Luciano Bertoli, di alcuni brani tratti da “Cantami o Diva” di Alessandro Baricco, nella suggestiva cornice dell’anfiteatro. A seguire, in Piazza Fiamme Verdi, lo spettacolo delle frecce infuocate. Oggi e domani inoltre il Museo Archeologico Nazionale di Vallecamonica sarà aperto dalle 8 alle 17 e dalle 20 alle 24.

Share This