Il percorso della Paola Pezzo Vallecamonica Bikenjoy è stato tracciato e a partire da domenica 5 giugno gli appassionati troveranno i cartelli con le frecce rosse posizionati su tutto il tratto, partendo dal grande piazzale del Parco Adventure Land a Borno.

Sarà qui che il 3 luglio partirà la gara dell’edizione 2022, con alcune novità, come la salita ai monti di Cerveno. Allungato di circa 7 chilometri rispetto allo scorso anno, il totale del tracciato è di 49 chilometri, 1950 m di dislivello. Alcuni aggiustamenti hanno permesso di aggirare alcuni strappi molto duri. Una gara che prevede anche un’opzione Easy, che però non permetterà a chi la sceglierà di far parte della classifica finale.

Con l’evento del 3 luglio si chiuderà una rosa di eventi e proposte mirate che faranno apprezzare l’Altopiano del Sole e i suoi percorsi per le due ruote: il 21 giugno inizia il primo Camp Academy Paola Pezzo, in cui la pluricampionessa olimpica insieme ad altri istruttori qualificati sarà presente per guidare i partecipanti in sella alla loro MTB. Ci sarà inoltre il Future Contest MTB, riservato alle categorie giovanili. E ancora: la serata Emozioni Olimpiche, il convegno Green Dreams e, il 2 luglio, la Vintage Ride MTB: l’esposizione di MTB Vintage ed una pedalata storica aperta a tutti con MTB “ante 2000”.

Share This