Dopo una prima anticipazione avvenuta il 5 maggio con “Not(T)e AL Museo”, ritorna Pedena Rock.

Sabato 4 agosto presso l’area di Pedena, pianoro nei boschi sopra Malegno, la seconda edizione del festival musicale organizzato dalla Commissione Politiche Giovanili e Sport del Comune di Malegno, Sul Palco – Circolo ARCI ed E20 Malegno.

Confermato il format dello scorso anno, con musica dal vivo a partire dalle 16,00 e fino alle 04 del mattino dopo, uno stand gastronomico in cui verranno privilegiati i prodotti locali, la presenza di giochi e dei banchetti delle associazioni amiche, la possibilità di campeggiare gratuitamente in tenda in prossimità dell’area concerti, mentre per tutelare l’ambiente circostante e l’incolumità dei presenti, sarà possibile raggiungere Pedena soltanto attraverso un breve tratto di strada a piedi e sarà data grande attenzione alla raccolta differenziata e alla pulizia dell’area verde.

Per quanto riguarda le scelte artistiche, quest’anno, oltre a privilegiare artisti della Vallecamonica che presentino proprie composizioni, il meeting ha allargato la partecipazione anche al di fuori dei “confini camuni”.

Presenti i seguenti artisti: i Nonnon, attivi in Vallecamonica già da una decina d’anni, propongono un rock dalle molteplici influenze che spaziano dal folk al pop; gli Hell’s Guardian, gruppo Metal tutto camuno, che è arrivato a suonare anche in Grecia, Romania e Ucraina, risultando molto amato dal fedele pubblico della scena metallara Europea. A Settembre è prevista l’uscita del nuovo album “As above so below”; gli One Eyed Jack: power trio da Verolanuova, sonorità crude da rock Anni’90; i Dellino Farmer, “biorapper” dalla bassa bresciana, rima dialettale tagliente; i Gambardellas, trio rock lombardo che porterà l’ultimo album “Survive”, e DjPacio: disc jokey bresciano che spazia tra la Techno, l’hardcore e altro.

Il festival, che verrà rinviato in caso di maltempo, non è a scopo di lucro e quest’anno supporterà la causa di “Insegnanti per il Nepal- Associazione Roby Piantoni”.

Share This