L’atletica giovanile vede brillare ancora una volta due camuni.

Dopo i titoli regionali appena conquistati a Milano, Francesco Pernici e Paolo Gosio hanno conquistato titoli nelle loro rispettive discipline – corsa e ostacoli – ai campionati italiani di Rieti.

Pernici, 17 enne di Niardo, si è laureato campione italiano negli 800 metri. Il portacolori della Freezone si è piazzato davanti a tutti, lanciandosi in una volata che l’ha fatto chiudere con 1,55′ e 98″, e che gli è valsa il tricolore. Titolo italiano indoor a febbraio, è stato festeggiato dalla famiglia (la madre Valentina Pernici ha un passato da atleta) e dal coach Dalmazio Bersini.

Il 17enne di Cividate Camuno Paolo Gosio da Rieti ha portato a casa il suo terzo tricolore. E’ sua la migliore prestazione tecnica nella finale: con 13”71 il portacolori dell’Atletica Vallecamonica allenato da Innocente Agostini è stato proclamato il nuovo campione italiano allievi nei 110 metri ostacoli.

I due giovani atleti ora sono rientrati a scuola, mentre puntano alle gare europee, slittate al 2021 a causa della pandemia.

Share This