Il giovane atleta camuno Francesco Pernici è stato uno dei grandi protagonisti domenica del Memorial Pettinari, manifestazione organizzata dal Club San Rocchino, che ha inaugurato nel modo migliore il nuovo impianto di atletica di Sanpolino di Brescia, e che ha visto la presenza di più di 200 atleti. Il portacolori della Free Zone, niardese figlio d’arte, ha registrato la miglior prestazione europea stagionale sui 600 metri con il tempo di 1.19.42, con il quale ha battuto di pochissimo Stefano Migliorati del Gs San Rocchino (1.19.86).

Buon terzo posto per la sorella di Francesco, Samira Manai, anche lei in corsa per i 600m Assoluti Donne.

Share This