Nella seconda giornata dei Campionati italiani assoluti di atletica leggera in corso a Pescara la velocità parla bresciano.

È stata fatta incetta di medaglie da parte degli atleti della nostra provincia o tesserati per le società bresciane.

Il momento clou è stata la doppietta nei 100 metri piani, che ha visto vede brillare d’argento il camuno Roberto Rigali. Davanti a lui il desenzanese di origine texana Marcell Jacobs con 10″24. 

Rigali, bornese, della Brixia Atletica, è giunto al traguardo in 10″33.

Share This