Si intitola “Alla scoperta di Montisola e del suo lago” ed è un’esposizione di cartoline d’epoca che raccontano l’isola lacustre più grande d’Europa.

Voluta da Sergio Moretti, presidente della Pro loco di Montisola, è stata inaugurata all’interno del Palazzo del Turismo a Peschiera Maraglio.

Raccoglie oltre 200 pezzi rari ed unici, appartenenti alla collezionista Diletta Colosio, la maggior parte dei quali raccolti nei mercatini, datati tra il 1895 ed il 1955.

Il percorso visivo compie un simbolico tour che parte da Sulzano, con vista su Montisola, per poi giungere a Peschiera, Sensole con la sua Rocca Martinengo, Menzino, Siviano, Cure, con il santuario della Madonna della Ceriola, Masse e il porto.

Un viaggio su fotografia che permette di notare come l’isola sia cambiata nel corso degli anni a cavallo tra il diciannovesimo ed il ventesimo secolo.

La mostra rimarrà aperta, all’interno del Palazzo del Turismo, fino al prossimo 9 settembre: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 16, il sabato e la domenica invece fino alle 17.

Share This