Si chiama Casa Amica ed è la nuova struttura della Fondazione Rizzieri di Piamborno inaugurata sabato.

 

Con un investimento di 730mila euro (200mila dalla Fondazione Cariplo), è stato ristrutturato un edificio adiacente alla sede della Fondazione, che ora può ospitare cinque appartamenti destinati ad anziani ancora autonomi ma che necessitano di un contesto abitativo protetto.

I cinque appartamenti sono distribuiti su due piani: due al primo e tre monolocali al secondo; al piano terra, invece, c’è un soggiorno comune ed una sala polivalente. All’inaugurazione presenti Sergio Silvotti della Fondazione Cariplo; Elio Tomasi, sindaco di Piancogno e Francesco Ghiroldi, consigliere della Regione.

Share This