Il Comune di Piancogno sarà uno dei primi in Vallecamonica a disporre di una linea di fibra ottica Ftth, vale a dire “Fiber-to-the-home”, “Fibra a casa”. Grazie ai lavori, partiti da qualche giorno, di installazione della linea Bul-Open Fiber, la fibra arriverà direttamente nelle case degli abitanti del paese: una soluzione che, a differenza della linea Fttc (“Fiber-to-the-cabinet”, “Fibra fino alla cabina”), garantirà una maggiore velocità di connessione.

I contatti con Open Fiber, a Piancogno, erano iniziati già durante l’Amministrazione Ghiroldi-Tomasi, per poi proseguire durante l’ultimo anno dall’attuale Amministrazione, guidata da Francesco Sangalli. I lavori di posizionamento e tracciamento, che richiederanno qualche mese, seguiranno le linee dei servizi già esistenti: solo in pochi casi, fa sapere il Comune, saranno effettuate delle micro-trincee. Lavori anche a Cogno, dove a breve saranno terminati i collegamenti della linea Tim-Fttc iniziati qualche settimana fa.

Share This