E’ un 72enne di Pisogne, Giovanni Laini, l’uomo morto sabato mattina a Grignaghe.

 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, intorno alle ore 08:40, mentre aiutava il figlio nella realizzazione di un roccolo da caccia, sarebbe salito su una scala per le operazioni di potatura e pulizia di alcuni alberi, finendo però per cadere da quattro metri di altezza, battendo il torace. Immeditati i soccorsi: sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Darfo, un’ambulanza di Santa Maria Assunta di Pisogne, i carabinieri e l’elisoccorso, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Share This