Stava tagliando legna con una sega circolare aiutato dal cognato, in località Nisdrè, tra le frazioni pisognesi di Grignaghe e Passabocche.

Attorno alle 16:00 qualcosa è andato storto per il 40enne proprieatrio di una cascina in quel luogo impervio e residente in Val Palot. All’improvviso un pezzo di tronco si è staccato, colpendolo al torace. Il cognato di ha immediatamente chiamato i soccorsi: la centrale unica dell’emergenza ha inviato sul posto l’elisoccorso decollato da Bergamo. Gli operatori sanitari, vista l’impossibilità di atterrare, si sono fatti calare con il verricello. occorso Alpino e Vigili del Fuoco, preallertati da Areu, non hanno raggiunto la località.

Una volta prestate le prime cure, hanno immobilizzato il 40enne per trasportarlo all’Ospedale Giovanni Paolo XXIII di Bergamo in codice rosso in seguito al grave trauma toracico riportato. Non sarebbe in pericolo di vita.

Share This