I carabinieri, nell’ambito di attività di Polizia Giudiziaria finalizzata a reprimere lo spaccio di droga, hanno arrestato nel fine settimana un 44enne di Pisogne.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso dai militari nei pressi del parco comunale mentre cedeva una dose di cocaina a un giovane.

La perquisizione dell’abitazione fa rinvenire altri 21 grammi di coca e 6 grammi di funghi allucinogeni.

L’arresto è stato convalidato. Il magistrato ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria in attesa del processo.

Share This