Un nuovo arresto da parte dei Carabinieri è avvenuto nei giorni scorsi a Pisogne.

 

Qui, i militi del Nucleo Radiomobile di Breno, in collaborazione con l’unità cinofila di Orio al Serio, hanno infatti arrestato un 26enne italiano, già noto alle forze dell’ordine per ‘detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti’.

Durante una perquisizione nella sua abitazione, sono stati trovati un grammo di cocaina, 150 grammi di marijuana e 2.500 euro, che si ritengono essere frutto dell’attività di spaccio. Dopo aver sottoposto quanto trovato a sequestro, il 26enne è stato arrestato, con obbligo di dimora e di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Share This